Gli eventi

Nel corso di questi anni, ho partecipato e realizzato alcune iniziative di sensibilizzazione per far conoscere la mia malattia.

22 FEBBRAIO – GIORNATA MONDIALE DELLE ENCEFALITI (WED – World Encephalitis Day)

World Encephalitis Day 2016: #showyouknow La foto “Alessia e Barbie in red” ha vinto il concorso nella categoria Photography ed è stata esposta alla Saatchi Gallery di Londra.

GIORNATA MONDIALE DELLE ENCEFALITI 2021 A MODENA E IN ALTRI 3 COMUNI ITALIANI

RED4WED: ILLUMINIAMO DI ROSSO I MONUMENTI- Modena aderisce ancora!

#RED4WED per la Giornata Mondiale dell’Encefalite: 22 FEBBRAIO

#Showyouknow competion in 2016: WINNER in the Photography Category with “Alessia and Barbie in Red” – premiazioni ed esposizione alla Saatchi Gallery di Londra

L’iniziativa a livello internazionale a cura di Enephalitis Society: https://www.encephalitis.info/pages/category/wed

Il Comune di Modena: https://www.comune.modena.it/novita/notizie/giornata-mondiale-delle-encefaliti

L’Ospedale Civile di Baggiovara: https://www.aou.mo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/4444

CONVEGNO ONLINE CON l’ENCEPHALITIS SOCIETY (UK) E L’UNIVERSITA’ DI VERONA NEL 2021 – Prof. Dott. Ferrari S.

WORLD ENCEPHALITIS DAY 2017 A MODENA

MODENA ADERISCE PER LA PRIMA VOLTA ED E’ L’UNICA CITTA ITALIANA!

WORLD ENCEPHALITIS DAY 2020 A MODENA

CONVEGNO REALIZZATO CON L’UNIVERSITA’ DI VERONA RIVOLTO A SURVIVOR E CAREGIVERS

#WED2017 illuminiamo di rosso i monumenti #modena unica città italiana ad aderire

 

#WED 2020 Università di Verona – Convegno per survivor e caregivers

ILLUSTRAZIONI PER ASSOCIAZIONI A SOSTEGNO DI PAZIENTI E FAMLIARI IN CANADA E IN SPAGNA (THE ANTI NMDA RECEPTOR ENCEPHALITIS FOUNDATION DI OTTAWA E HOSPITAL CLINIC DI BARCELLONA)

Per l’Associazione Canadese The Anti NMDA Receptor Encephalitis Foundation Inc. ho realizzato i disegni di alcuni segnalibri che sono stati inviati in tutto il mondo ai membri e sostenitori.

TESTIMONIAL DELLA RUN4RARE dal 2018 al 2020 – CORSA DELLE MALATTIE RARE DI MODENA ORAGNIZZATA DA SANOFI GENZIME, CSI E COMUNE DI MODENA